Press "Enter" to skip to content

ZOOMaginario

ZOOMaginario 2013

 

Dopo il successo di pubblico e critica della mostra ZOOMaginario* organizzata da ZOOM Torino, il primo bioparco immersivo d’Italia, durante il Night Safari Festival di luglio e agosto 2013, Paratissima sceglie alcune opere per esporle all’interno della manifestazione prevista per novembre 2013.

Sfoglia il catalogo  / vedi pagine da 74 a 79 /

ZOOMaginario in tour 2015

fonte: paratissima
di: Michele Canavese

ZOOMaginario nel 2015 giunge alla sua terza edizione e si rinnova, con 12 nuove sculture in mostra al bioparco e un nuovo progetto in tour.

L’esperienza dello zoo parallelo e impossibile, curato da Francesca Canfora e Daniele Ratti e rivisitato in chiave contemporanea attraverso sculture ed installazioni site specific, non si limita più soltanto al Bioparco di Cumiana ma diventa un progetto artistico itinerante.

ZOOMaginario in tour porterà alcune delle creature fantastiche delle passate edizioni in nuove location espositive. Primo partner dell’iniziativa è l’Aeroporto di Torino dove sono esposte presso l’area imbarchi, 6 opere selezionate tra quelle delle scorse edizioni.

Le 6 opere in mostra sono state realizzate da:
Alice Zanin, Valeria Vaccaro, Matteo Ceccarelli, Osvaldo Moi, Neropece, Giovanna Basile.

Oltre alla location dell’aeroporto, una fauna insolita prende vita inaspettatamente anche accanto agli animali reali, abitanti naturali di ZOOM.
Le opere sono il frutto della selezione delle numerose proposte pervenute in occasione del concorso, che per quest’edizione ha privilegiato l’uso di materiali di scarto e di recupero sottolineando così una delle mission del Parco: sensibilizzare il pubblico verso le tematiche ambientali.
I 12 artisti, selezionati dalla Direzione Artistica di Paratissima e da Zoom Torino, sono:
Mia Castro, Gianni Lopez, Valeria Finazzi, Hanako Kumazawa, Kreshnik Sulejmani, Sherman Camillini, Michele Welke, Federica Mancinelli, Gaudio Fasto, Miscia Traman, Andrea Famà e Gabriele Nicola, Astral.
Arricchiscono il bestiario fantastico, l’animale surreale immaginato dalla piccola Alice Gueli, vincitrice della prima edizione di ZOOMaginario Kids e le 2 opere vincitrici delle scorse edizioni realizzate da Simone Benedetto e Nicolò Borgese.

 

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *